Domanda:
Come posso catturare colori e dettagli vividi in un bar interno relativamente buio?
CodyBugstein
2013-04-30 08:04:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La foto sotto è stata scattata con una fotocamera inquadra e scatta di un'area caffè che ho progettato. Ho intenzione di tornare e scattare una foto migliore con la mia Nikon D7000.

Grazie al lucernario, l'illuminazione in primo piano è più luminosa dello sfondo più tenue, illuminato solo dai faretti in alto. I materiali nella stanza sono legno, vimini, cemento levigato e alcune tende.

Qualcuno può fornire suggerimenti su come migliorare questa immagine, in termini di colore, dettagli ed effetti professionali (ad esempio, creando striature di luce) utilizzando solo la suddetta Nikon D7000, un treppiede e un in flash?

So che non c'è molto su cui lavorare al momento, ma voglio davvero sfruttarlo al meglio.

Cafe Area

È tutta una questione di luce. Prendi in prestito o noleggia unità flash aggiuntive. Preferibilmente wireless ovviamente. La luce è tutto ciò che conta.
Puoi spiegare? Cosa c'è di sbagliato nella quantità di luce disponibile? Ricorda: non voglio nemmeno che appaia estremamente illuminato. Voglio che rifletta l'atmosfera.
@dpollitt - Normalmente sarei d'accordo con te, ma in questo caso si tratta anche di composizione.
Magari cambia la posizione, in modo da avere la zona chiara più sullo sfondo e quella scura in primo piano. Questo potrebbe far risaltare maggiormente il primo piano scuro.
Se si desidera un "effetto di luce striata" di illuminazione molto differenziale di aree, è possibile provare lunghe esposizioni (possibilmente con un filtro ND) e "lavare" le aree selezionate con un proiettore.
Sei risposte:
#1
+9
Michael C
2013-04-30 13:39:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'ultima cosa che vuoi usare è il flash integrato. Eliminerà solo il colore e il contrasto.

Il modo migliore per affrontare il lucernario è scattare presto o tardi nel corso della giornata, quando l'illuminazione dal lucernario non è così brillante e si bilancia meglio con il illuminazione artificiale nella stanza. Tuttavia, hai ancora a che fare con diversi tipi di sorgenti luminose. Se i faretti sono tutti dello stesso tipo di lampadina, bilancia la temperatura del colore a circa 1/3 della distanza tra la luce naturale del lucernario e le lampadine. Ciò conferirà alle luci artificiali un aspetto caldo che appare più naturale ai nostri occhi rispetto a far sì che la luce solare appaia fredda in modo innaturale. La temperatura della luce naturale varierà notevolmente a seconda dell'ora del giorno, delle condizioni meteorologiche (soleggiato, parzialmente nuvoloso, coperto, ecc.) E di qualsiasi materiale nel lucernario che potrebbe aggiungere una dominante di colore alla luce. Allo stesso modo, a seconda della chimica delle luci artificiali, potrebbero variare da circa 2800K a circa 4200K. Se alcune lampadine non corrispondono, sostituiscile in modo che tutte le lampade abbiano la stessa temperatura. Puoi anche utilizzare un riflettore esterno alla fotocamera per dirigere più luce dal lucernario verso il retro della stanza.

In termini di inquadratura, devi comporre in modo che nessuno degli elementi principali, come un tavolo, una sedia, un lucernario, un piano di lavoro, un'ombra significativa, ecc. sono tagliati per metà dentro e per metà fuori dall'immagine. Scegli una posizione della telecamera per creare una o più linee che attirino lo sguardo su un punto particolare della scena. Quando guardi il tuo scatto di prova, se l'occhio è attratto da qualcosa è il tavolo grande, luminoso e vuoto a sinistra del centro. Raramente puoi far sì che "tutto" in una sala da pranzo si adatti in modo efficace in una singola inquadratura. Se l'obiettivo è mostrare il tuo lavoro di decorazione a un potenziale cliente, ti sarà meglio utilizzare meno elementi in un modo che attiri lo spettatore .

La ripresa qui sotto è stata eseguita nel tardo pomeriggio. Fuori non era proprio il crepuscolo, eppure c'è ancora molta luce che filtra dalle grandi finestre nella parte anteriore della taverna a sinistra della telecamera. Uno strobo a bassa potenza serve per la telecamera puntata a destra sulla "faccia" del decoro sulla colonna di supporto destra, e la fuoriuscita da esso fornisce anche luce di riempimento alle sedie e ai tavoli in primo piano a 90 ° rispetto all'ambiente che passa attraverso il finestre. Le luci a incandescenza in alto erano quasi completamente abbassate e apparivano molto più deboli ad occhio nudo rispetto alla telecamera. Il secondo lampo è stato posto sul pavimento puntato verso la decorazione sulla colonna di sostegno di sinistra. Normalmente avrei usato uno Snoot per limitare la luce diffusa, ma mi è piaciuta la sensazione spettrale del bagliore visibile, quindi ho posizionato solo una tavola scura (nascosta dietro una gamba del tavolo) per evitare che illumini il muro di mattoni. La maggior parte delle linee forti convergono sul segno "Bourbon" sul muro. Da lì l'occhio inizia a vagare da sinistra a destra quando si notano gli elementi insoliti , come il bagliore sotto il tavolo, le due figure sui pali, e infine lo spettrale barista che si versa da bere. C'è anche una forte griglia di regola dei terzi leggermente decentrata. Normalmente non avrei lasciato il "disordine" intorno alla periferia (le mani da una decorazione su una colonna di supporto appena fuori dalla vista a sinistra della telecamera, il "baccello" appeso al soffitto, il tavolo in basso a destra, la metà della sedia in primo piano), ma penso che aiuti a collocare lo spettatore nella scena spettrale invece di limitarsi a osservarla.

Si trattava in realtà di due esposizioni scattate con le stesse impostazioni (ISO 100, 0,8 sec, f / 5,6). I flash erano attivati ​​dalla radio e anche impostati manualmente per entrambi gli scatti. Quello sul pavimento era a piena potenza (nessuna regolazione manuale diretta, è un vecchio Vivitar economico della metà degli anni '90) e quello a destra della fotocamera era un 430EX II impostato a (immagino) circa 1/4 di potenza. Il barista (in realtà il proprietario) era nell'inquadratura solo per la prima esposizione e non si era accorto che stavo scattando così a lungo mentre sciacquava un bicchiere nel lavandino. Dopo aver eseguito il bilanciamento del bianco iniziale, la curva dei toni (la luminosità è stata aumentata di circa 1 stop), la saturazione, ecc., Ho unito i due file RAW utilizzando il rudimentale strumento HDR nel DPP di Canon. Ho desaturato un po 'il colore e migliorato i dettagli.

Spooky Tavern

Ecco le stesse due esposizioni unite utilizzando lo strumento di composizione in DPP ed esportate senza la mappatura dei toni nello strumento HDR. I colori sono molto più saturi ma la scena è più scura e i dettagli nelle ombre si perdono.

Composite

#2
+4
AJ Henderson
2013-04-30 18:47:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La prima cosa che noto è che devi trovare un'angolazione migliore per la composizione. I colori stessi, anche dal punto e dallo scatto, se ripresi in raw (e con meno rumore) potrebbero essere recuperati abbastanza facilmente mediante color grading. Nessuna quantità di editing risolverà i problemi di composizione e artefatto e il campione ha problemi con entrambi.

Cerca di dare alle cose una diffusione più uniforme e visivamente piacevole intorno al fotogramma. Hai un tipo di controsoffitto che sporge di lato, quanto basta per non poterlo ignorare, ma non abbastanza per dargli una sensazione. Hai anche un ampio spazio grigio di pavimento che attraversa il centro dell'immagine. Forse prova a posizionarlo in modo da avere le tabelle distribuite in modo più uniforme in tutta l'immagine (ma a diverse profondità). Inoltre, presta attenzione agli angoli di come il soffitto e il pavimento sono orientati rispetto alle pareti e agli angoli che si trovano nell'inquadratura per assicurarti che sembrino ottenere angoli dall'aspetto naturale. Attualmente, la fotocamera sembra essere leggermente inclinata in senso orario (dal punto di vista del fotografo) e l'angolo dell'angolo fa sembrare la stanza molto stretta e lunga. Probabilmente proverei una foto un po 'da destra di dove si trova attualmente la fotocamera nel campione e forse un po' più in basso, per mettere il tavolo quadrato sul retro più in mezzo agli altri due tavoli, ma non sono sicuro che lo farebbe sii il tiro migliore. (Il contatore probabilmente sarebbe ancora fastidioso.) Sfortunatamente senza un'idea migliore del layout e della scala, è difficile per me dare una risposta migliore in particolare per la foto di esempio.

Qualunque cosa tu faccia, assicurati di scattare in modo grezzo, soprattutto se stai cercando di mettere in evidenza le luci e il soffitto nello scatto. Il recupero delle alte luci HDR e / o RAW dovrebbe consentire di estrarre i dettagli del soffitto senza compromettere il resto della scena. Se non vuoi includere specificamente il soffitto, non farlo. Le grandi e luminose luci dirette sminuiranno l'intimità della scena che generalmente si desidera in un'atmosfera da bar / caffetteria. L'illuminazione dovrebbe parlare da sola nel modo in cui illumina la scena. Ridurrà anche i problemi di bagliore dell'obiettivo se continui ad avere problemi di bagliore con la tua DSLR.

Altre idee che sono più una svolta radicale dal tuo approccio iniziale, prova gli scatti che catturano l'atmosfera di un caffè invece di necessariamente solo i dettagli della stanza. Capisco che desideri avere un'immagine per mostrare il tuo design dello spazio, ma progetti uno spazio per dare atmosfera, quindi non aver paura di catturare l'atmosfera che crea anche a scapito di alcuni dettagli. Ad esempio, probabilmente proverei a fare uno scatto con alcune persone sedute a un tavolo, bevendo un caffè con uno scatto che presenta il prodotto e mostra le persone che lo godono nell'atmosfera. Fai anche degli scatti della stanza, ma se stai cercando di venderti al proprietario di un bar, saranno molto più eccitati da uno scatto che urla, luogo intimo e di classe per godersi un buon caffè piuttosto che uno sterile , ripresa vuota (se colorata) di una stanza per lo più vuota. Vedrò se riesco a trovare alcuni esempi di scatti che ho fatto mentre cercavo di catturare l'atmosfera della sala da pranzo durante la mia prima crociera e pubblicarli come esempi in seguito.

Aggiornamento: Ok, ecco gli esempi Stavo pensando anche se non sono proprio come li ricordavo (sono di quasi 5 anni fa). Nella prima puoi vedere chiaramente l'impostazione generale sullo sfondo, ma lo scatto ha ancora un soggetto definito.

Get the idea of the setting from the background while showing the atmosphere of the light and the setting.

Questo si avvicina ai dettagli dell'ambientazione ed è meno personale, ma dà una bella sensazione dello sfondo e dell'atmosfera vicino al tavolo.

enter image description here

Questa è in realtà una parte diversa della nave, ma si concentra maggiormente sulla disposizione dell'area di servizio. Puoi vedere come utilizza l'angolo tra le due linee per assicurarti che non ci sia un ampio spazio in mezzo, ma piuttosto lo fa avere una sensazione più intima nonostante il fatto che in realtà ci sia una distanza di circa 20 piedi tra i due linee.

enter image description here

Questo è più uno scatto di dettaglio che si concentra su una caratteristica particolare dell'ambientazione che ho trovato particolarmente interessante. Modificando un po 'l'angolazione, sarebbe facile per te fare qualcosa di simile se ci sono caratteristiche che potrebbero essere un soggetto di una foto a se stesse, ma mostrano comunque lo sfondo. Ad esempio, in questa foto, se cercassi di mostrare più spazio, tirerei indietro e sposterei più spazio a destra nel riquadro.

enter image description here

Questo ha consentito un po 'più di sfondo che mostra l'atmosfera generale della sala da pranzo, anche se in realtà è una scultura che si trova fuori dalla sala da pranzo. Andrei anche un po 'più ampio in questa inquadratura se cercassi di mettere in risalto la sala da pranzo, sebbene questa foto in particolare cercasse di catturare la scultura.

enter image description here

Grazie per la magnifica risposta! Spero tu riesca a trovare quegli scatti, sono curioso di vederli.
@Imray aggiornato ora.
#3
+3
Nir
2013-04-30 13:38:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  1. Innanzitutto, come ha detto ivan, l'immagine sembra alcuni tavoli sparsi in un mare di grigio: sposta la fotocamera e i tavoli fino a ottenere una composizione più piacevole.

  2. L'illuminazione è dominata dal lucernario, otterrai una luce diversa in diversi momenti della giornata, in genere la mattina presto o il tardo pomeriggio ti daranno una luce molto più piacevole.

  3. Ci sono molti riflessi e fascino nell'immagine, sposta la fotocamera finché non hai tutti i riflessi sotto controllo, se hai un filtro protettivo sull'obiettivo rimuovilo per ridurre lo stile, se hai un paraluce usalo .

  4. Utilizza le tecniche HDR per ottenere dettagli sia nelle ombre che nelle aree luminose

  5. Prova a giocare con il bilanciamento del bianco, un bilanciamento del bianco più caldo in genere renderà il luogo più invitante, ma in un'immagine completamente dominata dal grigio e dal bianco mi aspetto che la manipolazione del bilanciamento del bianco sembrerà piuttosto ovvia.

#4
+2
Ivan
2013-04-30 10:55:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potrebbe non essere quello che stai chiedendo, ma per me la scena sembra piuttosto blanda. C'è un sacco di spazio tra i tavoli e sembra ... vuoto. Un mare di cemento grigio costituisce metà dell'immagine; non c'è niente di vivido in questo!

Forse avvicina tra loro alcuni tavoli e avvicinati a loro da solo, con un angolo più basso in modo da vedere meno del pavimento. Fai sembrare che il posto possa essere assolutamente pieno quando è pieno. Così com'è sembra lo speakeasy più esclusivo al mondo.

Un giorno qualcuno dovrà spiegarmi il fascino delle ambientazioni affollate, rumorose, guancia a guancia. Quello che stai descrivendo come un "miglioramento" sarebbe un posto in cui troverei delle scuse per andarmene rapidamente.
@StanRogers - in quale altro modo possono convincerti a comprare piccoli caffè da $ 12 se non è ovviamente la cosa "in" con una casa piena di gente?
#5
-1
Guffa
2013-04-30 13:02:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'attrezzatura che hai semplicemente non la taglierà nelle circostanze attuali. Il contrasto nella scena è troppo alto per essere catturato con una fotocamera. Guardando la foto, hai punti molto luminosi e angoli completamente scuri, e sono abbastanza sicuro che non è quello che sembra davvero.

Per far vedere alla fotocamera di cosa sono capaci i tuoi occhi, tu è necessario regolare la scena per ridurre il contrasto a ciò che una fotocamera è in grado di catturare. Se puoi abbassare le luci, sarebbe possibile far apparire alcuni dettagli nelle ombre. Altrimenti avresti bisogno di flash o luci per illuminare tutto il luogo.

Lo so, ma la mia domanda era come ottenere la migliore immagine per l'attrezzatura che ho.
#6
-1
Theo
2013-05-02 17:52:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì! Torna indietro e scatta una sequenza di esposizioni e uniscile in HDR!

puoi espandere il motivo per cui questo sarebbe buono? Non è necessariamente la risposta giusta qui.
Mi scuso per una risposta apparentemente breve e brusca. Penso che i toni in tutte le aree otterranno l'esposizione ottimale quando si riprendono i vari passaggi di un HDR. La successiva manipolazione delle impostazioni vi darà sicuramente la migliore qualità per dare all'immagine un aspetto "vivido" e dettagliato. Spero che questo chiarisca tutto. (Il Sì! Era solo per pura eccitazione)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...