Domanda:
Come posso ottenere immagini nitide utilizzando la funzione di zoom ottico su un inquadra e scatta?
Synetech
2010-10-12 02:29:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Abbiamo un inquadra e scatta ( Canon A590 IS ) e sembra che la funzione di zoom sia completamente inutile perché è sempre sfocata, anche in pieno giorno . Ad esempio, ho provato a scattare una foto di uno scoiattolo appeso a testa in giù da un albero, bevendo acqua nel mezzo di una giornata di sole, ma l'immagine era sfocata a tutti e tre i livelli di zoom che ho provato (sì, ho aspettato fotocamera per "messa a fuoco automatica"). Anche senza zoom, le immagini di oggetti distanti sono piuttosto sfocate quando guardo la foto a una risoluzione 1: 1 su un monitor.

L'obiettivo non è sporco (ho ottenuto degli scatti macro fantastici e nitidissimi ). È quasi come se la fotocamera avesse la miopia; come la fotocamera ha bisogno di occhiali. In genere ci limitiamo alla modalità automatica per la maggior parte delle foto.

Non ne sono sicuro, ma sono abbastanza sicuro che prima funzionasse bene quando la fotocamera era ancora nuova (se riesco a organizzare tutte le nostre foto su schede SD e unità flash, forse posso trovare alcuni scatti ingranditi di quel momento).

La fotocamera potrebbe avere un problema o è puntuale- e gli scatti sono pessimi per gli scatti con il teleobiettivo?

Qualche consiglio per ottenere migliori scatti a lunga distanza con esso? Ad esempio, esiste una modalità migliore da utilizzare per gli scatti con il teleobiettivo o alcune impostazioni specifiche in modalità manuale che daranno risultati migliori?


Aggiorna:

Per rispondere ad alcune domande, disabilitare lo zoom digitale è una delle prime impostazioni che regolo sempre su una fotocamera, quindi sto parlando specificamente dello zoom ottico.

Inoltre, ho provato a posizionarlo su un tabella per assicurarti che non ci siano vibrazioni e avere gli stessi risultati.

Puoi postare qualche immagine? Renderà molto più facile per le persone qui diagnosticare il problema!
Hai detto che la fotocamera ti ha fornito scatti MACRO molto nitidi ... "L'obiettivo non è sporco (ho ottenuto degli scatti macro fantastici e nitidissimi)". Quindi mi chiedo, è possibile che tu abbia attivato la funzione macro senza accorgertene? Non conosco il tuo modello di fotocamera, ma mi è successo in altre fotocamere e si comporta proprio come hai detto ... miopia ...
@Jahaziel, no l'impostazione macro non è attiva per impostazione predefinita ed è disabilitata quando la fotocamera è spenta; Devo impostarlo in modo specifico quando voglio scattare una foto macro, in modo che non si accenda per caso (almeno non ogni volta che provo a scattare una foto con il teleobiettivo).
Cinque risposte:
#1
+7
Guffa
2010-10-12 18:44:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La tua fotocamera ha uno zoom ottico 4x e uno zoom digitale 4x.

Puoi usare lo zoom ottico senza perdere la qualità dell'immagine, ma non appena usi lo zoom digitale, perdi qualità. Lo zoom digitale prende semplicemente una parte al centro dell'immagine e si ingrandisce per riempire la cornice dell'immagine. Quando si ingrandisce non ci sono informazioni sufficienti per ogni pixel, quindi l'effetto più evidente è la perdita di nitidezza.

Quindi, attenersi alla parte ottica della gamma di zoom e otterrai una qualità migliore.

Scusa, avevo dimenticato di dire che parlo di zoom ottico; Ho disattivato lo zoom digitale. L'ho aggiunto alla domanda. (Inoltre, ho detto che è sfocato a tutti i livelli di zoom, non solo al massimo.)
#2
+5
André Carregal
2010-10-12 17:04:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando si utilizzano gamme di zoom più lunghe, l'obiettivo della fotocamera ha meno luce disponibile (a causa della minore apertura degli obiettivi), quindi per catturare la stessa quantità di luce dovrà rimanere aperto per un periodo più lungo (maggiore tempo di scatto).

Questo tempo extra è probabilmente la causa della sfocatura, poiché qualsiasi movimento della fotocamera o del soggetto verrà registrato nell'immagine.

Per evitare che e supponendo che il soggetto sia fermo, puoi provare a mettere la fotocamera in una posizione stabile (usando un treppiede, un tavolo, un libro, qualunque cosa) o aumentare la velocità ISO (pensala come una sorta di "acceleratore per la luce", quindi il il tempo necessario sarà minore).

Quando si utilizzano treppiedi o qualche altra forma di supporto, tenere presente che anche l'atto di premere il pulsante di scatto può influire sulla chiarezza dello scatto (a causa dell'inevitabile vibrazione indotta dal il dito sulla fotocamera).

Per evitare ciò, è possibile utilizzare il timer della fotocamera (qualsiasi cosa più lunga di 2 secondi sarà sufficiente) per consentire fotocamera per stabilizzare premendo prima di registrare l'immagine.

Un'altra opzione potrebbe essere quella di utilizzare uno scatto a distanza ( Che cos'è uno scatto a distanza?) ma potrebbe non essere disponibile per la tua Canon.

È un buon punto. Ho un treppiede, ma ovviamente non è molto comodo per cose come catturare la fauna selvatica transitoria nel cortile sul retro. Farò comunque un tentativo per vedere se aiuta.
#3
+5
Matt Grum
2010-10-12 16:02:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La sfocatura è solitamente causata da due fattori, le aree sfocate o il movimento della fotocamera o del soggetto.

Poiché sembra che accada di più quando si ingrandisce, la mia prima reazione sarebbe che si trattava di un mosso, poiché gli inevitabili piccoli movimenti della fotocamera vengono ingranditi notevolmente quando si utilizza uno zoom lungo. Questo può essere testato utilizzando un treppiede o posizionando la fotocamera su una superficie robusta e utilizzando l'autoscatto.

Tuttavia i problemi di messa a fuoco possono anche essere esacerbati da impostazioni di zoom lunghe quando si ingrandisce aree di interesse. Se si verifica una leggera taratura errata della messa a fuoco nella fotocamera, questa potrebbe non essere visualizzata nelle riprese grandangolari poiché la profondità di campo è maggiore. È anche possibile che un elemento dell'obiettivo sia fuori allineamento o non si muova correttamente quando si esegue lo zoom. In questo caso la fotocamera dovrà essere riparata o sostituita.

Infine, le foto sfocate di oggetti distanti possono essere il risultato di condizioni atmosferiche come la foschia, poiché la luce deve viaggiare attraverso molte aria polverosa per raggiungerti. Questo può essere alleviato in una certa misura utilizzando un filtro polarizzatore.

Questo è tutto quello che posso dire senza vedere le immagini!

Il tuo secondo paragrafo sembra che potrebbe essere il caso. Sono abbastanza fiducioso che la fotocamera avesse prestazioni migliori. Ci sono volute una o due cadute (di solito nella custodia e / o sul tappeto), ma poiché funzionava ancora, ho pensato che andasse bene. Questo potrebbe causare il problema che descrivi?
#4
+3
Synetech
2015-09-18 12:10:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Problema flash correlato

L'ho capito. In effetti, ho risolto due problemi con un'unica soluzione.

Oltre alle foto zoomate sfocate, la fotocamera aveva anche problemi con il flash. Ogni volta che il flash era necessario, premendo il pulsante di scatto si faceva lampeggiare l'icona del flash sul display e non accadeva nulla; sarebbe bloccato.

Risultati della ricerca, o mancanza, e risultati dei test

Ho provato a cercare informazioni su questo e ho trovato un post che menzionava la risoluzione del problema del flash aprendo la fotocamera e riposizionare un cavo a nastro. L'ho provato e anche se il cavo era già inserito fino in fondo, l'ho fatto oscillare un po 'dentro e fuori nel caso in cui si fosse accumulata una patina sui perni. Sorprendentemente, entrambi i problemi sono stati (in qualche modo) risolti.

Soluzione

Più tardi, ho iniziato a riscontrare nuovamente entrambi i problemi in una certa misura.

Alla fine, mi è capitato sulla soluzione sia del flash che dei problemi di immagine zoomata sfocata: ho pulito l'obiettivo.

L'obiettivo sembra pulito, ma se l'angolo appena a destra, posso vedere una lucentezza come un sottile strato di dito olio o qualcosa del genere. Pulirlo (nel miglior modo possibile) sembra risolvere entrambi i problemi. Il problema si è ripresentato almeno due volte nell'ultimo anno ed entrambe le volte sono stati risolti immediatamente dopo aver pulito l'obiettivo.

Spiegazioni

Per quanto riguarda la spiegazione, Sembra che mentre la fotocamera è in grado di mettere a fuoco oggetti più vicini, quando cerca di mettere a fuoco oggetti distanti, anche un sottile strato di olio è sufficiente per rifrangere i raggi di luce quanto basta per evitare che convergano correttamente sul sensore. (Ah, le gioie della lezione di fisica.)

Per quanto riguarda il problema del flash, sembra che la fotocamera stia utilizzando il raggio di assistenza per la messa a fuoco automatica per eseguire calcoli relativi al flash e non essere in grado di mettere a fuoco correttamente gli impedisce di farlo, quindi non si attiva. (Non riesco ancora a capire perché un'icona lampeggiante lampeggiante non sia menzionata da nessuna parte nel manuale o online; è completamente inutile come indicatore se nessuno sa cosa significa.)

Da quando l'ho fatto, il problema dello zoom sfocato è tornato più volte e il problema del flash non funzionante è tornato una o due volte. Ogni volta che succedeva, pulivo l'obiettivo e il problema si risolveva. (Non so perché l'obiettivo continua a sporcarsi così spesso.)
#5
+2
D. Lambert
2010-10-12 04:29:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prova la fotocamera in diverse modalità (Facile, Auto, Programma, ecc.). Oltre a testare diverse modalità, si spera che questo induca la fotocamera a utilizzare alcune diverse modalità di autofocus. Idealmente, ti piacerebbe vedere se si comporta allo stesso modo per AF multipunto, AF centrale e AF con rilevamento del volto.

Proverei anche a disattivare la stabilizzazione dell'immagine e montarla su treppiede per un paio di scatti di prova. Non sono sicuro che tu possa avere qualcosa che non va con IS, ma potrebbe valere la pena provare a escluderlo.

Questa è una buona idea. La fotocamera ha effettivamente varie modalità di messa a fuoco e IS, quindi le proverò. (Il fatto è, tuttavia, che sono quasi certo che le stesse impostazioni utilizzate per dare scatti più nitidi.)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...