Domanda:
Quali caratteristiche contano in un mouse per il fotoritocco?
Flimzy
2012-05-15 08:23:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono alla ricerca di un nuovo mouse. Avevo un antico mouse Logitech (cerca ~ 1998?) Che mi è piaciuto molto, ma per ragioni troppo noiose da spiegare, è ora di sceglierne uno nuovo.

Quali caratteristiche contano di più per il fotoritocco?

La cosa principale che mi viene in mente come possibilità è la risoluzione del sensore (DPI), ma non ho idea di cosa sia desiderabile in quest'area. E forse ce ne sono altri che non ho considerato.

EDIT: dato che è stato chiesto in una delle risposte, sono un utente Linux. Non voglio risposte limitate ai dispositivi con un eccellente supporto Linux. Credo nell'usare lo strumento giusto per il lavoro. Se gli strumenti giusti non funzionano in Linux, posso cambiare i sistemi operativi per il mio fotoritocco.

Sei risposte:
#1
+8
hdhondt
2012-05-15 09:35:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per il fotoritocco e altri lavori di disegno preferirei utilizzare un tablet piuttosto che un mouse. Con un tablet si utilizza il posizionamento assoluto, ovvero il cursore sullo schermo appare sempre nella posizione in cui si punta sul tablet; con il mouse, viene visualizzato nella posizione in cui ti sposti . Questo rende molto più facile disegnare a mano libera. I tablet sono anche sensibili alla pressione, quindi puoi usarli come un pennello o uno strumento simile che cambia forma quando applichi la pressione. Wacom è il principale fornitore di tablet. Sono disponibili in diverse dimensioni, con diverse caratteristiche e prezzi da abbinare. A 200 punti / mm anche un piccolo tablet ha una risoluzione più che sufficiente per qualsiasi cosa tu possa fare. Alcuni hanno persino un display LCD integrato, quindi è come se stessi disegnando direttamente sulla foto. I prezzi sono in genere circa 10 volte più alti di un mouse.

Fino a quando non avrai familiarizzato con il tablet, potresti volerlo usare insieme a un mouse e usarlo per le normali cose di Windows. Il tuo vecchio mouse dovrebbe guidarti finché il tablet non diventa una seconda natura.

Grazie. Non avevo mai veramente considerato un tablet prima. Probabilmente non ne comprerò uno in questo momento ... Penso che un monitor migliore dovrebbe essere più in alto nella mia lista di una tavoletta grafica. E ho bisogno di un nuovo mouse a prescindere. Ma cercherò questi e probabilmente ne metterò uno nella mia futura lista della spesa.
Un tablet è un ottimo * complemento *, ma non lo considero un * sostituto * di un altro dispositivo di puntamento (mouse o trackball). Ho sia un tablet che un mouse sulla mia scrivania a casa, ed entrambi vedono un ampio utilizzo ma per scopi molto diversi.
Devo essere d'accordo con Michael qui. I tablet sono ottimi complimenti per topi e simili, ma non sono sostituti totali ideali. Se vuoi provare una tavoletta, una delle tavolette Wacom Bamboo è carina e più economica per cominciare.
E i tablet FWIW Wacom funzionano senza problemi su Linux.
#2
+8
L84
2012-05-15 09:43:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Consiglierei di guardare un mouse con trackball per il fotoritocco. Personalmente ho un Logitech Trackman Marble Mouse e lo adoro. Il motivo per cui lo amo è perché ho un controllo molto preciso del mouse semplicemente spostando la punta del dito. Inoltre, non devo preoccuparmi dello spazio sulla scrivania per spostare il mouse e quando scorro su uno schermo posso farlo molto rapidamente e facilmente e non devo sollevare il mouse 10 volte ecc. Il Marble Mouse è controllato dal mio indice finger tuttavia ci sono anche mouse trackball controllati con il pollice ed è meglio andare in un negozio di computer per vedere cosa ti piace di più.

Una volta che ti sarai abituato a usare un mouse con trackball, odierai usare un normale mouse. Lo so che lo faccio. Come ha menzionato @hdhondt, tablet come Wacom sono ottimi per il fotoritocco da quello che ho letto e mi è stato detto, ma non ho esperienza personale con loro.

Modifica - Dopo aver letto la risposta di @jrista aggiungerò che Marble Mouse non ha una rotellina di scorrimento e mi manca quella del mio mouse, anche se non era una creazione o una rottura per me potrebbe essere per te. Inoltre, alcune trackball hanno la rotella di scorrimento.

Vai al tuo negozio e provali. =>

Aggiornamento - Il giorno dopo aver scritto questo sono riuscito a far cadere la mia trackball dalla scrivania (per circa la millesima volta) e alla fine ho deciso che ne aveva abbastanza. = < Dopo aver usato un normale mouse che odiavo (ho molto più controllo con la trackball =>) sapevo di volere una trackball controllata con la punta delle dita con una rotellina di scorrimento. Dopo la ricerca ho acquistato una trackball Kensington Orbit con anello di scorrimento. È bello e mi sento di nuovo integro ora che ho di nuovo in uso una trackball. =>

Un'altra opzione che non avevo considerato e che si adatta maggiormente alle mie linee guida per un acquisto a breve termine, poiché sostituirebbe un mouse. Grazie.
@Flimzy - Vai in un negozio di computer locale e provali, ma ricorda che ci vogliono per abituarsi. Devi usarlo per alcuni giorni. Un'altra cosa che il mouse Logitech viene fornito con il software in modo da poter regolare la velocità e altre funzionalità del mouse. Molto utile.
@Lydia: Userò Linux, quindi qualsiasi software in bundle sarà irrilevante per me, ne sono sicuro. Ma ancora buone informazioni per chiunque altro legga questo :)
Se si desidera una trackball con una rotella di scorrimento, considerare [L-Trac] (http://clearlysuperiortech.com/). Non sono stato così entusiasta di un pezzo di hardware di qualità da anni; questa è una fantastica trackball ...
Wow. Di solito sono l'unico a lavorare con una trackball, quindi sono sorpreso di vedere così tanti utenti qui. Possiedo 6 trackball logiche, 4 in uso e 2 di ricambio perché le trovo molto più meno stressanti. Il mio preferito ha la palla sotto il pollice e quello ha una rotella di scorrimento che trovo indispensabile. Il modello si chiama Trackman Wheel: http://www.butyoudontlooksick.com/wpress/wp-content/uploads/2011/02/idhp-logitech-trackman-wheel.jpg
#3
+5
jrista
2012-05-15 09:46:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Inizia con un po 'di umiltà ...

In definitiva, si tratta di una decisione personale quanto più possibile. Ciò a cui si riduce è ciò con cui sei più efficace, ciò che ti fa sentire meglio nelle tue mani, se i servizi di precisione le tue esigenze e cosa offre funzionalità "extra" che tu pensi di poter utilizzare e che utilizzerai. Il modo migliore per capirlo è andare in un negozio locale e provare i mouse che ci sono, preferibilmente su un computer reale (se ci sono laptop configurati, dovresti essere in grado di ottenere un rappresentante del negozio per aiutarti a farlo. ) Posso offrire le mie esperienze e le ragioni per cui ho scelto ciò che uso personalmente, ma non lasciare che questo ti distolga da ciò che pensi si adatterebbe meglio a te. I topi con funzionalità extra potrebbero interferire con il tuo stile personale di mouse, rendendo la vita più difficile, non più semplice. Nonostante la mia recensione di seguito, è molto importante che tu trovi la tua vestibilità comoda ... se aiuta svolgi il tuo lavoro di post-elaborazione e non devi mai armeggiare, lanciarti o combattere il tuo mouse, probabilmente sei bravo. :)”


enter image description here

Inserisci Shameless Plug; P

Personalmente, Utilizzo un Logitech Performance Mouse MX. Si adatta molto bene al mio stile di "mouse" e offre alcuni pulsanti e funzioni aggiuntivi che semplificano la vita. Ho scelto di accoppiare il mouse con una tastiera correlata, la Logitech Wireless Keyboard K350, in quanto si abbina perfettamente al mouse con alcune caratteristiche simili che ti consentono di duplicare alcune funzionalità extra dei pulsanti del mouse.

Una serie di scelte piuttosto costose, ma per come la vedo io ... trascorri più ore di quanto preferisci a elaborare le tue foto e man mano che avanzi nel mondo della fotografia, inevitabilmente ti ritroverai con attrezzatura fotografica più capace che produce foto migliori a un ritmo accelerato in modo allarmante, i volumi di foto che devi elaborare cresce solo ... e cresce ... e cresce . Dovresti disporre di strumenti che ti aiutino a superare le ore e le ore di elaborazione il più rapidamente possibile senza influire negativamente su di te ... o sulla tua salute. Una buona tastiera e un buon mouse sono, a mio modesto parere, tanto importanti quanto le migliaia di dollari di attrezzatura fotografica. Il che fa sembrare $ 160 ... beh, molto poco. ;)

Quindi, il mouse.

Ho usato un mouse e una tastiera Microsoft per anni. Sempre del loro meglio, poiché ho avuto l'opinione di cui sopra per un bel po 'di tempo. Erano bravi e funzionavano bene, ma mancava sempre qualcosa. Come si è scoperto, mancavano sempre alcune cose. Logitech è come la Mela del mondo del mouse e della tastiera. I loro prodotti sono il meglio del meglio, eleganti nel loro design, semplici nel loro utilizzo, ma comunque tremendamente potenti. Quando finalmente ho acquistato Performance MX sono rimasto sbalordito, nonostante in passato fosse tanto quanto la tastiera Microsoft e il mouse e sono rimasto un po 'scoraggiato dal prezzo. L'ergonomia è sbalorditiva, offre una risoluzione e una precisione del sensore impareggiabili, non ha mai richiesto l'acquisto di nuove batterie (utilizza una batteria ricaricabile che ha una durata molto lunga, più un interruttore per spegnere semplicemente il mouse se non lo stai utilizzando) , la ruota dello slancio è una meraviglia e ha un sacco di extra estremamente utili da offrire. Entrambi i dispositivi sono anche wireless, eliminando l'ingombro dei cavi sul desktop.

A parte il fatto che MX è un ottimo mouse, ci sono due caratteristiche che adoro. Il primo è il pulsante "zoom" e l'impostazione "Sensibilità mouse". Sono sicuro che tutti si sono imbattuti nel problema in cui stanno cercando di regolare un cursore, una manopola o un altro aggeggio software piuttosto preciso, e sembra che tu non riesca ad atterrare proprio sul valore che desideri. Continui a saltarlo perché la velocità di tracciamento del mouse con cui sei più a tuo agio è troppo alta. Il pulsante "Zoom" di Performance MX, configurato per attivare o disattivare l'impostazione "Sensibilità del mouse", è la soluzione perfetta. Il pulsante dello zoom si trova comodamente accanto al tuo pollice e richiede un quasi senza sforzo (la parte vicina è fondamentale quanto quella senza sforzo lì ... se fosse davvero senza sforzo, ti ritroveresti costantemente in uno stato di confusione stordita. il comportamento del tuo mouse) premi per passare da un cursore del mouse selvaggio e indisciplinato a uno strumento fine e di massima precisione. Regolare quel gizmo al valore esatto che vuoi è un gioco da ragazzi quando "ingrandito", e basta un altro movimento quasi senza sforzo del tuo pollice per riportarti alla "normale modalità mouse" (sì, terminologia ufficiale qui). Entrambe le modalità, mouse normale e mouse con zoom, hanno livelli di precisione configurabili che è possibile configurare tra 100 e 1500 DPI. La regolazione potrebbe effettivamente essere l'inverso di ciò che potresti pensare naturalmente (dipende da come la pensi) ... impostarla a 100 significa la massima precisione, dove impostarla a 1500 è la precisione più bassa. In ogni caso, l'alta precisione è incredibilmente alta e fa miracoli.

(Nota: il comportamento predefinito del pulsante di zoom è proprio questo, per "ingrandire" ... qualunque cosa possa significare per l'applicazione che stai utilizzando. Puoi passare all'opzione di sensibilità con Logitech strumento di configurazione. Nonostante ciò, mi riferisco felicemente al cambio di sensibilità come "zoom" ... riferito a un ingrandimento della precisione.

La seconda caratteristica che adoro del mouse Performance MX è la rotellina del momento. La maggior parte dei mouse offre ruote che si muovono a passi discreti, o anche se si muovono senza intoppi, regola solo quello che stai scorrendo a passi discreti. MX ha una rotellina del mouse a doppia modalità. Un piccolo pulsante di attivazione / disattivazione vicino alla rotellina ti consente di passare rapidamente dalla modalità discreta alla modalità "momentum" . Il primo è uguale a tutti gli altri. Quest'ultimo ti consente di girare letteralmente la ruota e lasciare che il suo slancio continui a scorrere per te. Personalmente, trovo che la funzionalità sia fantastica. Quando si sfoglia un ampio set di tag in uno strumento come Lightroom, con potenzialmente migliaia di foto corrispondenti, è utile essere in grado di sfogliarli solo al limite della percezione e vedere quali filtri aggiuntivi potrebbero essere necessari. Anche lo scorrimento veloce di siti online come 500px e la loro nuova modalità "Flow" può essere un'esperienza intrigante, supponendo che Internet possa tenere il passo con il mouse. Zoom, regolazione dei cursori, scorrimento degli elenchi della cronologia di azioni / comandi, ecc. Tutti i tipi di assumere una virata diversa con una ruota di slancio a portata di mano.

Ci sono anche altre utili funzioni. Ovviamente, oltre al pulsante dello zoom, hai i pulsanti avanti e indietro standard. Un altro che mi piace molto e che mi ha fatto risparmiare tempo è il pulsante Application Switcher. Comodamente situato proprio sotto il pollice, una leggera pressione richiama un selettore di attività in stile MacOS X Expose. Basta puntare alla finestra che si desidera, fare clic o premere di nuovo il pulsante App Switcher e verrà visualizzata in primo piano. Non mi è mai importato molto di Expose quando è stato introdotto per la prima volta in quanto richiedeva di spostare il cursore in un angolo dello schermo per attivarlo e di nuovo per disattivarlo (supponendo che dopo tutto non si volesse cambiare app). l'attivazione di un commutatore di app con un pulsante del mouse dedicato rende la commutazione delle applicazioni in stile esposizione molto più comoda, rapida e altrimenti semplice. Ogni pulsante del mouse è configurabile e puoi scegliere cosa, dall'elenco delle azioni disponibili (che è piuttosto grande), ogni pulsante fa.

Infine, una caratteristica utile delle nuove offerte di Logitech è il wireless Unifying ricevitore e software. Un minuscolo nub USB wireless supporta universalmente i loro dispositivi Unify e un singolo strumento di configurazione supporta ogni dispositivo Unify. Ognuno che acquisti include il suo nub, ma devi semplicemente registrare ogni dispositivo con quello che hai già per farlo funzionare con quel computer. Se acquisti una tastiera, un mouse e forse un trackball, ognuno includerà un nub USB wireless che potrebbe essere collegato a un laptop o un altro computer. È sufficiente portare il tuo hardware Unifying su un altro computer, registrarlo con il nub e il software locali e il gioco è fatto! Abbastanza utile per quando potresti aver bisogno del supporto completo del mouse con un laptop a casa, o anche quando vuoi utilizzare una tastiera e un mouse più pienamente funzionanti con un laptop durante un viaggio.

Non c'è molto da dire sull'altra tastiera che è fantastico come il mouse, con più pulsanti funzione personalizzati e un aspetto malizioso. ;) I due appartengono insieme.

"Nuff detto!

Beh, penso di aver detto abbastanza. Difficile da migliorare rispetto a Performance MX e K350, secondo me. Comprendono completamente qualità, funzionalità, ergonomia e stile e sono relativamente economici rispetto a praticamente ... qualsiasi attrezzatura fotografica. ;-)

Dovresti davvero assicurarti che la scelta del mouse e della tastiera corrisponda al tuo stile di utilizzo. Personalmente, adoro i pulsanti configurabili extra, in quanto mi danno semplicemente più opzioni per ottimizzare il mio flusso di lavoro e migliorare l'efficienza. Se sei il tipo di persona che ama la semplicità, Logitech ha ancora molto da offrire. La loro qualità è difficile da battere.

enter image description here

PS Quando ricevi quell'e-mail di cinquanta pagine da quell'amica di famiglia sulla sua stupenda festa della mamma , completo di 50.000 foto ... non preoccuparti ... solo slancio per farcela!

+1 - Non avrei mai pensato di vedere una risposta sui mouse che fosse così lunga (e avesse immagini) => Bella risposta
@Lynda: Cosa posso dire. Amo il mio mouse! : D
Il pulsante di 'zoom' della risoluzione è implementato nell'hardware o nel driver? In altre parole, cambia le informazioni inviate dal mouse al computer? O viene sempre inviato alla massima risoluzione, quindi sottocampionato nel driver quando viene attivato lo 'zoom'?
@Flimzy: Il mouse utilizza quello che chiamano tracciamento laser in campo scuro. La sua risoluzione piuttosto alta, 1500 DPI nativi, è in grado di rilevare piccoli dettagli di 5 micron. Funziona praticamente su qualsiasi superficie, incluso il vetro. Il mouse traccia sempre alla massima risoluzione ... quando si utilizza una modalità meno precisa, il driver scarta una certa quantità di informazioni di tracciamento e reagisce solo ad alcune di esse a intervalli fissi. Quando sei in modalità ad alta precisione, è veramente alta precisione.
Uso la stessa tastiera, ma quel mouse è solo un'ergonomia orribile per la mia mano. Uso un mouse Microsoft con la tastiera Logi.
Il pulsante Cambio app non funziona su Windows 8.1 :-(
#4
+3
Stefano
2012-05-15 16:24:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vedo frammenti di quella che sarebbe stata la mia risposta sparsi in altre risposte davvero buone.

Quindi non entrerò nei dettagli su quale mouse / trackball / tablet dovresti scegliere, ma invece provo e aiuto con alcuni criteri e suggerimenti derivanti dalle mie abitudini.

Prima di tutto, se sei abituato a un mouse, vuoi continuare ad averne uno.

un computer 12 ore al giorno e ho alcuni sintomi leggeri di dolori legati alla tastiera del mouse. Il mio primo criterio è quindi ERGONOMIA.

Per quanto riguarda il mouse, un punto molto importante sono le sue dimensioni: vai al negozio e provane un paio: dovrebbe davvero riempirti la mano il più possibile, in modo che non ti stanchi le dita tenendole in posizioni strane. La rotellina del mouse, i pulsanti laterali, le rotelle laterali ecc. Possono aiutare se la tua mano li trova facilmente. Ti abituerai molto rapidamente a una rotellina del mouse potenziata dall'inerzia: questo è sicuramente un grande vantaggio.

Personalmente non mi piace il fatto che al giorno d'oggi sia difficile trovare buoni mouse cablati: non ho mai avuto problemi con cavo, ma ho problemi con le batterie / ricarica e con un po 'di wireless!

Ma almeno il wireless proprietario Logitech funziona molto bene, molto meglio del Bluetooth standard da cui starei lontano.

Non ho mai provato i mouse da gioco (ad es. Cyborg RAT7 o il Razer Naga), li trovo davvero troppo costosi.

Esistono opzioni alternative a un mouse, come hai letto. Non ci dici qual è il tuo sistema operativo, il che potrebbe limitare le tue scelte, ma puoi trovare approssimativamente:

PS. Ho messo i link principalmente ai prodotti Logitech perché li ho usati / provati quasi tutti, e in media li trovo ben costruiti, ben concepiti e con un buon prezzo / qualità / prezzo. Ma non significa che sono gli unici!

In realtà ho ... uno di ogni elemento (tranne quello verticale)! Sono tutti seduti intorno alla mia tastiera (ergonomica Microsoft).

Continuo a usare il mouse per la maggior parte della giornata.

Trovo che la trackball sia meno stancante per il mio polso e le mie dita delicate, ma anche meno precisa. Lo uso quando ho bisogno di riposo ma voglio lavorare di più, soprattutto.

Il Logitech Touchpad non è bello come l'Apple Magic TrackPad, ma in realtà non è affatto male. Ancora una volta, però, lo trovo meno preciso di un mouse e lo uso con parsimonia per l'elaborazione di immagini / attività grafiche, più per la normale navigazione.

Il tablet è decisamente il più strumento preciso e quello che prediligo quando sono veramente interessato all'elaborazione / editing di foto (anche se sto ancora imparando e non lo faccio ancora molto) o in generale usando applicazioni grafiche.

, come dicono @hdondt e @MichaelKjioling, un po 'di tempo per abituarcisi e in ogni caso non sarà mai un sostituto, solo un complemento.

Ovviamente capisco che il budget può essere un grosso problema! Soprattutto per il tablet: gli altri dispositivi possono essere acquistati a prezzi decenti (Logitech in particolare spesso fa offerte speciali - è allora che ho ricevuto i miei gadget).

Quindi, ancora una volta, inizia a procurarti prima un buon mouse = uno che si sente bene in mano, ha un aspetto solido e, se possibile, ha una bella ruota inerziale. Il suggerimento di @jrista del Logitech Performance Mouse MX è sicuramente uno dei migliori, insieme a Gigabyte M8000Xtreme secondo me.

Quindi prova un tablet . Guarda le altre opzioni soprattutto se, come me, il mouse è troppo duro sul tuo braccio.

Correlati

Potresti dare un'occhiata a questi:

#5
+1
ysap
2012-05-15 21:10:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi unirò ai superlativi di @ jrista sui prodotti Logitech. In generale sono d'accordo con la sua recensione di Performance Mouse MX.

Tuttavia, in quanto proprietario effettivo di MX Revolution, il Marathon m705, il VX Nano e Anywhere MX (i primi due hanno le dimensioni di un mouse desktop mentre gli ultimi due sono "portatili"), posso dire che il migliore è VX Nano. Il problema è che non viene più prodotto. Quindi, la scelta successiva sarebbe Anywhere MX. Per quanto riguarda gli altri due, ho scoperto che l'unica caratteristica che manca loro per stare bene per me è ... un buon riposo per il mio pollice!

Sembra la "sostanza mancante" sotto il pollice, che è anche il posto per un pulsante a forma di ruota, mi impedisce di tenere saldamente questi topi e diventa stancante dopo poco tempo, il che non va bene per un editing preciso delle immagini.

palmi di dimensioni medio-grandi e trovo quelli compatti perfettamente dimensionati per orari di lavoro prolungati. Le dimensioni ridotte e la capacità di lavorare con una batteria AA (Anywhere MX) o due celle AAA (VX Nano) le rendono molto più leggere rispetto alle varianti desktop e aiutano nel movimento preciso del mouse. Questo, a sua volta, diventa un vantaggio quando si manipolano immagini a livello di pixel.

Il Flywheel è il miglior progresso nel mondo dei topi dal passaggio dalla palla al laser. Tuttavia, la mia esperienza è che è meno importante per il compito di modificare le immagini. Tuttavia, posso vedere il punto di @ jrista su questo.

Per quanto riguarda la tastiera K350 - Non ho un'esperienza personale con essa, ma uno sguardo all'immagine è sufficiente per me per sapere che usarla lo farà mi fa impazzire - questo è a causa della disposizione del cursore e dei tasti ins / del / home / end / pgup / pgdn. Come programmatore per molti anni, che trascorre molte ore al giorno interagendo con la tastiera e il mouse, è il layout classico che funziona per me, come in questo modello.

Riassumendo: mi unisco alla raccomandazione di andare effettivamente a provare diversi modelli prima di stabilirmi su quello prescelto. Le mie riserve con la raccomandazione di jrista sono davvero una questione di stile personale e la preferenza non è una questione di svantaggio specifico del prodotto. Ricorda che il mouse e la tastiera ti serviranno per qualcosa di più della semplice modifica delle immagini e che è l'intera esperienza che devi considerare quando effettui i tuoi compromessi.

#6
  0
Jakub Sisak GeoGraphics
2012-05-15 21:22:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se decidi di utilizzare una trackball, ottieni il meglio; L-Trac

Ho una tavoletta Wacom di grandi dimensioni ed è vero che va bene per disegnare e digitalizzare ma trovo scomodo da usare e NON È UN BUON dispositivo di puntamento quindi si finisce per usare un mouse e il tablet. Se fai molta arte digitale che richiede pennellate, il tablet è probabilmente ciò di cui hai bisogno, ma preparati per un'enorme curva di apprendimento. Ho 2 grandi monitor doppi e ODIO usare il tablet come dispositivo di puntamento in questo ambiente. Penso che se dovessi prendere un altro tablet otterrei qualcosa di MOLTO più piccolo in modo da non dover muovere il braccio di 1 piede in ogni direzione. Molte braccia si muovono con le tavolette ....

Ho appena fatto qualche ricerca e finalmente ho ordinato il mouse L-Trac. Questo perché eseguo molti lavori di cartografia GIS, Illustrator e CorelDraw e il mio polso mi sta uccidendo usando un normale mouse.

Questo è un prodotto "Made in USA" SERIO. Ciascuno testato individualmente. Questo mouse è GRANDE e la stessa trackball è sostanziale, liscia e pesante (delle dimensioni di una palla da biliardo). A differenza di altri mouse simili, anche questo ha una rotella di scorrimento.

Ho questo mouse solo da una settimana e devo ammettere che adattarmi a un trackball non è facile ma non credo che potrei più tornare indietro. Posso volare attraverso i menu e su tutto lo schermo molto più velocemente rispetto a un normale mouse e muovo a malapena la mano che è comodamente appoggiata su questo mouse. Ho scelto questo particolare prodotto (non economico) perché progettato per movimenti precisi a livello di pixel. Il mouse è pubblicizzato come perfetto per il lavoro con AcutoCAD. Bene, la mia velocità complessiva del mouse è aumentata, ma nell'area delle regolazioni fini del livello dei pixel è leggermente più lenta. Ci sono stato solo per una settimana e sto migliorando ogni giorno. Non ho problemi ad usare Photoshop. In effetti qui è dove sono già più veloce ma non ho ancora provato nessuna spazzolatura seria. La parte migliore è che il mio polso non fa affatto male e, a differenza di qualsiasi altro dispositivo di puntamento, questo è super divertente da usare ...

enter image description here



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...