Domanda:
Qual è la differenza tra la modalità P e Av o Tv?
kofemann
2014-01-28 22:58:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo i manuali Pentax K50 e K10D, in modalità P, se seleziono l'apertura, il programma sceglierà una velocità dell'otturatore corrispondente e, se specifico la velocità dell'otturatore, la fotocamera selezionerà un'apertura corrispondente.

Per me non è chiaro: qual è lo scopo delle modalità Av e Tv, se la modalità P fa lo stesso e mi dà un facile accesso alla regolazione dell'apertura e della velocità dell'otturatore allo stesso tempo? È solo che uno dei quadranti è disabilitato in modalità Av o Tv, o qualcos'altro?

possibile duplicato di [Qual è il punto di Priorità diaframma e Priorità otturatore poiché sono solo l'inverso l'uno dell'altro?] (http://photo.stackexchange.com/questions/37299/what-is-the-point-of- priorità dei diaframmi e priorità dei tempi di posa poiché sono solo)
È un modello di fotocamera diverso, ma è la stessa domanda / risposta.
Questa domanda introduce la modalità P e presuppone che le impostazioni (come apertura e otturatore) possano essere modificate, cosa che non è possibile.
La domanda non riguarda la differenza tra Av e Tv. Il mio punto è quale sia la differenza con la modalità P. Quanto a me con in P di più ho Av e Tv contemporaneamente. Ho solo bisogno di girare il quadrante anteriore o posteriore.
@BBking - Sei sicuro al 100%? È possibile regolare il bilanciamento dell'otturatore / apertura nelle fotocamere Nikon in "P". Potrebbe valere la pena controllare il manuale ...
Il manuale afferma che è limitato e può funzionare solo se i quadranti delle ruote sono personalizzati. Ma no, non sono al 100%. Conosco OLYMPUS e in P non puoi. Solo in A, S o M. ho inserito delle schermate del manuale nella mia risposta.
Almeno, questo è il comportamento predefinito per Pentax k50 e k10D.
@BBking - Confermo lo stesso comportamento nei modelli Sony SLT. È possibile utilizzare un quadrante in modalità P per selezionare l'otturatore e il diaframma da un intervallo definito dagli automatismi della fotocamera.
Sette risposte:
#1
+5
BBking
2014-01-29 09:35:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo i manuali Pentax K50 e K10D, in modalità P, se seleziono l'apertura, il programma sceglierà una velocità dell'otturatore corrispondente e, se specifico la velocità dell'otturatore, la fotocamera selezionerà un'apertura corrispondente.

Non del tutto vero. Dopo aver letto il manuale, non puoi impostare valori diversi da ISO.

Av & Tv ti consente di impostare la velocità dell'otturatore di & (di conseguenza) e regola altre impostazioni attorno ad essa per esposizione corretta (secondo le specifiche del produttore).

In modalità P, non è possibile impostare effettivamente l'apertura o l'otturatore. La fotocamera sceglie tutto da sola e le ghiere a rotella cambiano l'ISO.

Pentax K50, p.87

Tuttavia , puoi personalizza queste rotelline, anche in modalità P:

Pentax K50, p.164

Personalmente, questo è solo disordinato ed è molto più facile usare P, Av o Tv.

Tuttavia, a me sembra che P sia un set da cena di Av e Tv e posso controllare il diaframma con un quadrante raro e la velocità dell'otturatore con il quadrante anteriore. Non vedo che l'ISO debba essere cambiato.
Prova a ripristinare la videocamera.
La fotocamera Pentax ha questa (bella IMHO) capacità ... sei in P e la fotocamera sceglie quello che vuole, ma se muovi le manopole la fotocamera passa automaticamente ad Av o Tv --- una sorta di cambio di programma con steroidi. Penso che premendo il tasto verde si ritorni a una P.
Sembra disordinato solo perché ci sono molte opzioni da personalizzare secondo i tuoi gusti. Una volta che lo hai come piace a te, non è affatto disordinato.
Sicuro. Ma penso che sia più facile usare Av, Tv o M. Aggiornerò la mia risposta perché ho imparato a conoscere il cambio di programma.
#2
+4
drfrogsplat
2014-03-06 07:11:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella mia esperienza (con una Canon, non una Pentax, ma probabilmente è simile), la modalità P è a metà strada tra le modalità Auto e Av / Tv.

La differenza tra P e completamente automatica è che hai la possibilità di apportare modifiche alla creatività, se lo desideri . La fotocamera utilizzerà il suo algoritmo automatico (o qualcosa di simile) per scegliere un'apertura e una velocità dell'otturatore e puoi quindi (facoltativamente) regolarle. Le tue regolazioni sono temporanee e destinate a quello scatto (o forse a pochi scatti simili uno dopo l'altro). Se lasci la fotocamera da sola per un po '(diciamo 30 secondi), dimenticherai le tue regolazioni.

La modalità P è essenzialmente la modalità automatica con controllo Av / Tv opzionale / temporaneo.

Se pensi che la modalità P sia la stessa della modalità Av / Tv, è probabilmente perché sempre vuoi fare quelle regolazioni Av / Tv. In tal caso, la modalità P non fa per te.

La modalità P va bene per:

  • Persone che vogliono la modalità automatica, con opzione del tweaking manuale
  • Persone che solo a volte vogliono effettuare regolazioni di diaframma / otturatore
  • I principianti che hanno solo una conoscenza tecnica limitata della velocità dell'otturatore & diaframma (ad esempio un'idea approssimativa di cosa maggiore / inferiore, ma non è un buon senso di quale valore scegliere)
  • Scattare una vasta gamma di soggetti in condizioni di illuminazione altamente variabili (può significare meno composizione attraverso le impostazioni di apertura o otturatore ampiamente variabili, anche se spesso trovo Tv più adatta a questo se Av si sta rivelando troppo complicato)

Le modalità Av / Tv vanno bene per:

  • Persone che vogliono la modalità manuale, senza doverlo fare regola entrambi i diaframmi & otturatore ogni volta
  • Persone con una buona conoscenza dei tempi di posa &, che sanno cosa vogliono in ogni scatto
  • Persone che sempre desidera controllare la velocità dell'otturatore & apertura
  • Ripresa di soggetti ragionevolmente coerenti e / o in condizioni di illuminazione ragionevolmente coerenti, con una variazione ragionevolmente coerente rispetto a ciò che l'algoritmo automatico della fotocamera sceglierebbe (ovvero evitando di dover eseguire ripetutamente la stessa regolazione opzionale / temporanea in modalità P)

Mi sono concentrato solo sulle impostazioni di esposizione, ma come fa notare @StanRogers potrebbero esserci alcune altre funzioni automatizzate in modalità P che non sono in Av / Tv, come far scattare il flash ( apparentemente una cosa Canon, non una cosa Pentax). In quanto modalità "più automatica", puoi aspettarti che anche alcune altre funzionalità vengano semplificate o che agiscano come nelle modalità completamente automatiche.

Potrei consigliare di aggiungere che P (rogram) generalmente lascia la domanda "lampeggiare o non lampeggiare" nelle tue mani (rispetto ad Auto)?
Almeno su Pentax, devi far apparire il flash manualmente in qualsiasi modalità.
#3
+2
kofemann
2014-02-22 01:35:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho inviato la domanda al supporto pentax ed ecco la risposta:

S: Cust. vuole sapere qual è la differenza tra la modalità P e la modalità Tv e Av.

T: In modalità P la velocità dell'otturatore e l'apertura verranno impostate automaticamente. Tuttavia, il cust. ha il controllo sui due valori e può ancora regolarli. La modalità Av dà la priorità all'apertura, quindi personalizzata. può regolare l'apertura, ma la velocità dell'otturatore verrà determinata automaticamente. La modalità Tv invece dà la priorità alla velocità dell'otturatore e questo è il valore che il cliente può regolare se necessario. L'apertura verrà impostata automaticamente. Alla fine c'è la modalità M dove cust. deve impostare tutto da solo.

Quindi sembra che la modalità "P" possa essere considerata come un "ibrido" di modalità "Av" e "Tv".

#4
+1
laurencemadill
2014-01-28 23:04:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In ogni caso, sono progettati per darti un'immagine correttamente esposta. Ma potresti voler controllare l'apertura o l'otturatore. Ad esempio, se qualcuno sta correndo e vuoi che non ci siano sfocature nei loro movimenti, l'uso di una velocità dell'otturatore più veloce bloccherà il loro movimento. Regolerà l'apertura di conseguenza, il che consentirà a più luce di bilanciare lo scatto. L'effetto di ciò significa che la profondità di campo diventa meno profonda.

Av è il valore dell'apertura, o priorità dell'apertura, in cui si imposta l'apertura richiesta e la misurazione nella fotocamera regola la velocità dell'otturatore per esporre correttamente l'immagine.

Tv è il valore del tempo, o priorità dell'otturatore, in cui si imposta la velocità dell'otturatore richiesta e la misurazione nella fotocamera regolerà l'apertura per esporre correttamente l'immagine.

La modalità P è la modalità Programma credo, che imposterà l'otturatore e il diaframma su un valore appropriato, ma dovrebbe consentire di modificare uno dei due per ottenere la stessa esposizione, anche se non ho utilizzato particolarmente questa funzione.

Profondità di campo, diaframma e velocità dell'otturatore sono probabilmente coperti da numerose altre domande qui, ma affinché un'immagine sia esposta correttamente, se si fa un tempo di otturazione più veloce, si contrasta rendendo l'apertura di uno 'stop' più ampia (una f inferiore -numero), che fa entrare la stessa quantità di luce nel complesso. La differenza nell'immagine si verifica quando la fotocamera non riesce a mettere a fuoco le cose se si trovano a distanze diverse se l'apertura è più ampia (numero più piccolo). Breve esempio di questo: se l'apertura è f22, e ti concentri su un oggetto a 5 metri di distanza, anche gli oggetti a 10 metri di distanza e gli oggetti a 2 metri di distanza possono essere a fuoco. Al contrario, se l'apertura è f1,8 e si mette a fuoco un oggetto a 5 metri di distanza. È probabile che gli oggetti a 2 metri di distanza e gli oggetti a 10 metri di distanza non siano a fuoco (tieni presente che si tratta di stime solo per motivi di spiegazione).

la domanda non riguarda la differenza tra le modalità Av e Tv. Voglio sapere cosa fanno di diverso dalla modalità P, della modalità P mi dà la stessa quantità di controllo.
@tigran la tua domanda dice "qual è lo scopo delle modalità Av e Tv, se fanno lo stesso?" Potresti pubblicare o trovare una domanda che fa domande sulla modalità P se è quello che stavi cercando di chiedere. Ho risposto alla domanda che mi hai fatto.
questo è sfortunato. Probabilmente non ero abbastanza chiaro e dopo la modifica da parte del membro della comunità la domanda originale è andata completamente persa.
#5
+1
AJ Henderson
2014-01-28 23:39:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il manuale menziona che i valori sono limitati in modalità P. Può darsi che ne consenta solo una regolazione alla volta o che limiti la misura in cui è possibile regolare l'impostazione (ad esempio, potrebbe non essere possibile impostare un valore che risulterebbe in una sovra o sottoesposizione). il manuale, sfortunatamente, non sembra entrare in maggiori dettagli su quali siano le restrizioni.

La modalità TAv è probabilmente l'analogo più vicino a T e Av in quanto regolerà l'ISO per tenere conto di qualsiasi valore di otturatore e diaframma tu scelga e non altererà il valore per uno mentre regoli l'altro.

Jup. Questo è il punto. Che cosa esattamente questo 'i valori sono limitati in modalità P'
Generalmente significa che alcuni input sono accettati ma la fotocamera può modificare quei valori secondo necessità. Può anche significare che non ti lasciano andare al di fuori del valore necessario per l'esposizione standard.
#6
+1
Thomas Tempelmann
2014-03-07 03:39:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ok, ecco una risposta da qualcuno che possiede effettivamente diverse fotocamere Pentax :)

Come con tutte le reflex digitali, in modalità P, per impostazione predefinita, sceglie sia la velocità di apertura che quella dell'otturatore (Nota: nel menu , c'è un'opzione per "Linea di programma" che ti consente di scegliere se preferisci una velocità dell'otturatore più breve per oggetti in rapido movimento o un'apertura ridotta per la profondità a fuoco).

Tuttavia, una volta spostato uno dei quadranti (a condizione che sia impostato per utilizzare i quadranti per preimpostare A o T come mostrato in un'altra risposta), lo si cambia effettivamente in modalità Av o Tv. Lo sai già.

Ora, la differenza tra questa procedura e l'impostazione di Av / Tv direttamente sul selettore di modalità è che la modalità P si ripristina per scegliere automaticamente sia A che T se la fotocamera si spegne, ad es a causa della modalità di risparmio energetico.

Ciò significa: Se sai di aver davvero bisogno della priorità di diaframma o otturatore per un periodo più lungo, imposta quella modalità esplicitamente in modo che rimanga se la fotocamera si spegne. Altrimenti, P è di solito la scelta più conveniente perché se devi fare uno scatto veloce, è la migliore ipotesi (ricorda l'impostazione del menu "Riga di programma"!) e se hai tempo per pianificare lo scatto, basta usare una delle manopole giuste per scegliere un'apertura o una velocità per ottenere il miglior effetto. E puoi tornare rapidamente alla modalità P completa premendo il pulsante verde.

Grazie. Pollice in alto. Tuttavia @drfrogsplat possiede la risposta.
Sì, ho visto la tua domanda troppo tardi. Ma felice di vedere che aiuta ancora.
#7
  0
SKocheta
2014-01-30 01:45:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per quanto ne so, la modalità P è fondamentalmente un'auto controllata, in cui puoi controllare l'ISO e il resto è deciso dalla fotocamera.

In termini di controllo, Auto

con modalità manuale che offre il massimo controllo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...