Domanda:
Cosa fa il chip AE integrato per Nikon su un obiettivo Rokinon?
Mark Hazlitt
2015-03-20 07:35:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto guardando obiettivi Rokinon f1.8 da 14 mm per l'astrofotografia, continuo a vedere il chip AE integrato per Nikon, cosa fa il chip? Mi rendo conto che devo usare la messa a fuoco manuale e in realtà tutto manuale.

Ho provato a fare una ricerca ma tutto quello che ottengo sono lenti in vendita.

Cinque risposte:
#1
+7
RedGrittyBrick
2015-03-20 14:06:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Probabilmente utilizza i contatti elettrici nei corpi post-AI per indicare alla fotocamera l'apertura massima dell'obiettivo in modo che la fotocamera possa calcolare l'esposizione corretta.

I livelli di luce vengono misurati con l'obiettivo alla massima apertura, la fotocamera deve sapere di cosa si tratta in modo da poter calcolare di quanti stop ridurre il diaframma. O per impostare la velocità in modalità priorità diaframmi.


La descrizione B&H di quell'obiettivo dice

Include un chip speciale che consente all'obiettivo di funzionare con le funzioni di conferma della messa a fuoco della fotocamera, esposizione automatica, misurazione automatica e bilanciamento del bianco automatico.

Il catalogo Rokinon dice

AE (Auto Exposure / "Schepped"): Le funzionalità includono la conferma della messa a fuoco con regolazione fine, modalità di esposizione Auto / P / A / S / M e dati EXIF.


I contatti elettrici Nikon sono proprietari, il che significa che Nikon non pubblica informazioni su e probabilmente devi essere un produttore di lenti sotto NDA per ottenere dettagli. Alcune informazioni sono disponibili da brevetti e altre fonti

Potresti voler vedere le risposte a Quali sono i contatti elettrici in un attacco F Nikon?


Le ghiere diaframma sugli obiettivi con innesto F sono ridondanti sulla maggior parte dei corpi Nikon prodotti in questo millennio. I primi obiettivi AF Nikon con ghiere di apertura in genere hanno un blocco in modo che l'anello possa essere bloccato sull'apertura più piccola dell'obiettivo. La fotocamera controlla l'apertura. Gli obiettivi successivi (designazione G) omettono qualsiasi anello di apertura.

Grazie, avevo visto che aveva un anello da spostare, sapevo già che l'AF non avrebbe funzionato quindi presumo che il diaframma fosse lo stesso. La ghiera dei diaframmi deve rimanere su f22 e l'obiettivo cambia al momento dell'esposizione in base all'impostazione della fotocamera.
@MarkHazlitt Dipende dalla fotocamera Nikon che stai utilizzando. Alcuni, come la D7000, hanno un'impostazione personalizzata che consente di controllare l'apertura * o * tramite l'anello di apertura * o * la ghiera di controllo della fotocamera. Vedi http://photo.stackexchange.com/a/42925/15871
Ho una fotocamera DX Nikon, ma credo di aver capito, è per il controllo del diaframma ... so già che l'AF non funziona
#2
+5
inkista
2015-03-24 06:36:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo chip può svolgere tre attività:

Controllo dell'apertura dalla fotocamera Invece di impostare l'apertura tramite l'anello di apertura, il chip comunica informazioni sufficienti (apertura massima) per fotocamera per misurare con precisione. I corpi D3x00 e D5x00, in particolare, non possono eseguire la misurazione stop-down senza queste informazioni e non misurerebbero accuratamente senza di essa.

Conferma dell'autofocus Anche se l'obiettivo è solo a fuoco manuale , con il chip che comunica le informazioni al corpo della fotocamera, il punto verde nel mirino si accende quando viene raggiunta la messa a fuoco in un punto AF designato. Questo può essere molto utile senza il feedback del mirino che avevamo nelle vecchie reflex con pellicola con messa a fuoco manuale, come il collare del prisma e il cerchio diviso, ma non è così preciso.

Informazioni EXIF ​​parziali Il chip può anche fornire alcune delle informazioni EXIF ​​dell'obiettivo che altrimenti sarebbero mancanti senza alcuna comunicazione elettronica: come l'apertura massima e la lunghezza focale. Tuttavia, non credo che riporti l'impostazione di apertura utilizzata.

Dovresti anche essere a conoscenza dei molti nomi di Samyang, di cui Rokinon è solo uno.

Capisco, grazie, non posso ancora votare per una buona risposta ... dice che prima mi servono 15 punti
@MarkHazlitt Sei il benvenuto!
#3
+2
Matt
2016-01-07 17:55:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per quanto ne so ... NON c'è il controllo dell'apertura su questi obiettivi. La risposta di cui sopra non è corretta per dire che non è necessario comporre manualmente l'apertura, "invece di impostare l'apertura tramite la ghiera dei diaframmi". Con questi obiettivi è comunque sempre necessario impostare manualmente l'apertura con l'anello. Al massimo ... il chip comunicherà l'apertura impostata per i calcoli dell'esposizione ....... ma questi obiettivi NON hanno connessione elettrica meccanica per modificare l'apertura dai controlli elettronici dell'apertura della fotocamera.

So che questa era una domanda Nikon, ma se hai una Canon, Samyang afferma su alcuni obiettivi: "Un motore di controllo del diaframma e un chip CPU sono installati entro 14 mm F2,8 ED AS SE l'obiettivo Canon AE UMC per assistere l'esposizione automatica (AE ) per fotocamere Canon. " L'affermazione che le lenti NON hanno meccanica è imprecisa, almeno in termini generali.
#4
  0
Dyeless
2016-02-18 15:42:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per quanto riguarda l'attacco F Nikon, il chip della CPU è installato al suo interno. Ruota l'anello di regolazione dell'apertura fino all'apertura minima in modo che l'obiettivo possa comunicare con la fotocamera di conseguenza.

Gli utenti Nikon hanno la conferma della messa a fuoco e possono invece controllare l'apertura dalla fotocamera.

Ciao Dyeless, benvenuto in Photo.SE. Quale nuovo elemento stai cercando di aggiungere alle altre risposte?
#5
  0
Juan Alvarado
2018-08-03 23:53:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Entrambe le risposte sono corrette per quanto riguarda le comunicazioni dell'obiettivo della fotocamera. Samyang Optics, i produttori di Rokinon segnalano comunicazioni automatiche su Samyang AF 14 mm f / 2.8 FE, Samyang AF 35 mm f / 2.8 FE, Samyang AF 50 mm f / 1.4 FE. Naturalmente, questi sono tradotti in Rokinon. Il chip AE su qualsiasi altro obiettivo comunica semplicemente l'apertura scelta e aiuta a determinare la messa a fuoco e l'esposizione corrette.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...