Domanda:
Tra Nikon 18-55mm II e 50mm f / 1.8, quale si adatta meglio alle mie esigenze?
jáquer
2011-07-18 22:23:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un principiante assoluto nella fotografia seria. Sono in grado di acquistare un corpo macchina Nikon D70 per $ 100 circa.

Ho fatto ricerche sugli obiettivi e sto discutendo se dovrei comprare quello originariamente fornito con la fotocamera (18-55 mm II) o un 50mm f / 1.8. Come ho detto all'inizio, non ne so ancora abbastanza per prendere una decisione informata.

Ho intenzione di scattare principalmente foto di ritratto. Di tanto in tanto alcuni scatti all'aperto, come gite al parco e simili, niente di troppo veloce.

Vorrei mantenere il mio budget per l'obiettivo inferiore a $ 150.

Se hai bisogno di ulteriori dettagli, fammelo sapere.

Vedi anche [Qual è il vantaggio di acquistare un obiettivo fisso da 50 mm f / 1.8 quando la mia fotocamera ha un obiettivo con zoom 18-55 mm?] (Http://photo.stackexchange.com/questions/16404/whats-the-advantage-of- acquisto-di-un-obiettivo-fisso-50mm-f-1-8-quando-la-mia-fotocamera-ha-un-18)
Sei risposte:
#1
+11
Itai
2011-07-18 22:29:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il 50 mm F / 1.8 è sicuramente il più adatto per i ritratti. La sua apertura luminosa ti consente di scattare in condizioni di scarsa illuminazione e consente una sfocatura dello sfondo molto maggiore come nei ritratti classici, perché separa il soggetto da lo sfondo e tende a rimuovere elementi di distrazione.

Onestamente, non userei l'altro per niente. Ottenere un obiettivo scadente è il modo più semplice per paralizzare le prestazioni di una reflex digitale.

+1 per il 50mm. Sono un tipo da ritrattista e uso il mio kit 18-55 mm (invece di 50 mm f / 1.4) solo in * estremamente * rare occasioni in cui * devo * allargare.
Per molte ragioni sono d'accordo che il 50 f / 1.8 sia l'obiettivo da scegliere (almeno nella maggior parte dei casi) tra questi due, tuttavia il nikkor 18-55 non è affatto un obiettivo _povero_. Non è veloce né robusto, tuttavia la sua buona qualità dell'immagine (parlando di contrasto, nitidezza, aberrazioni cromatiche e flare) e la versatilità sono un dato di fatto.
Scusa ma il 18-55mm II è un obiettivo scadente. Ho avuto accesso a 4 campioni (ognuno inviato insieme a una fotocamera diversa) e non c'è modo che le sue prestazioni possano essere confuse con una parvenza di qualità.
"luminoso" non sembra un aggettivo informativo da usare per descrivere un obiettivo a "un principiante assoluto".
#2
+9
ElendilTheTall
2011-07-18 22:32:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se sei davvero sicuro che farai principalmente ritratti, il 50 1.8 è una buona scelta. Ma considerando il tuo stato di principiante, potresti scoprire che non ti piacciono i ritratti e in realtà preferisci i paesaggi, ad esempio. Dove il 50 1.8 è ovviamente limitato nella lunghezza focale ma di qualità migliore, il 18-55 sarà molto più flessibile.

Dato che il 50 1.8 è relativamente economico e che il 18-55 farà comunque un buon lavoro di ritratti, prenderei in considerazione l'idea di ottenere il 18-55 con l'obiettivo di ottenere il 50 più in basso.

Le situazioni in cui il 18-55 fa ritratti abbastanza buoni è estremamente limitata rispetto al 50mm f1.8.
vero, otterrai ritratti molto migliori dagli anni '50, ma puoi ancora fare ritratti con il 18-55, così come molte, molte altre cose che anche gli anni '50 non possono fare.
Esiste un sottogenere chiamato _telephoto paesaggi_, e un paesaggio più ampio può ancora essere ricamato con nifty fifty.
Conosco i paesaggi con teleobiettivo: un 18-55 farebbe entrambi i paesaggi grandangolari "tradizionali" e i paesaggi con teleobiettivo. E le cuciture sono un dolore al collo. Per inciso, qui sto davvero facendo l'avvocato del diavolo, dando a Jaquer entrambi i lati della discussione
La "necessità" di un obiettivo per ritratti veloci è solo una cosa per il momento: quando ero un professionista, l'apertura del "primo pensiero" per un ritratto era solitamente nell'intervallo f / 8-11 (f / 5.6 -8 equivalente per un sensore di crop). Che tu ci creda o no, c'è stato un tempo in cui la ritrattistica ambientale doveva includere l'ambiente piuttosto che sfocarlo. È una questione di gusti, suppongo, ma preferisco il genere più considerato, a fuoco profondo, alla facile via d'uscita basata sul bokeh.
Sono d'accordo. Se non si dispone di un obiettivo zoom generico, è necessario uno. Non vuoi limitarti prematuramente. Direi che ho intenzione di prenderli entrambi. Se sei davvero impostato sul ritratto, però, puoi davvero divertirti molto e spremere molta flessibilità da un elegante cinquanta (prendi estensori per tubi macro a buon mercato per divertirti con la macro, per esempio). specializzazione davvero.
#3
+3
RBerteig
2011-07-19 06:51:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho acquistato la mia D70 con l'obiettivo del kit 18-70. Ho aggiunto il 50mm f / 1.8 alla mia borsa pochi giorni dopo. A parte la necessità occasionale di un angolo più ampio, il 50 mm è rimasto montato su quella fotocamera facilmente il 95% delle volte.

Quando ho preso sul serio le macro, ho comprato un set di anelli di estensione e occasionalmente ho fatto scivolare un Anello da 12 mm sotto i 50.

Quando la D70 ha sviluppato alcune "stranezze" con il suo slot per scheda CF ed ero pronto per aggiornare il corpo, ho spostato quel 50 mm su una D90, dove rimane anche montata quasi permanentemente .

La cosa che mantiene veramente il 50 mm sulla fotocamera è che funziona così bene a tutta apertura e quando si scatta a tutta apertura con un ISO più alto, posso ottenere scatti casuali in condizioni di luce notevolmente scarsa. Ho apprezzato molto anche la sua leggera portata rispetto a un obiettivo "normale".

Quando acquisterò più vetro, il mio prossimo obiettivo sarà probabilmente un fisheye a cerchio completo o un primo veloce la gamma di 30 mm.

#4
+2
drolex
2011-07-19 00:45:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono d'accordo con la risposta di Itai: per i ritratti, 50 mm f / 1.8 è una scelta migliore. La qualità ottica per questo obiettivo Nikon è incredibilmente buona, probabilmente il miglior rapporto qualità-prezzo ottico per il marchio. Ed è abbastanza veloce, il che aiuta a scattare foto al buio. Poiché la D70 non dispone di un sensore sensibile alla scarsa luminosità, questo dovrebbe essere un argomento a favore dell'obiettivo principale.

Inoltre, dal mio punto di vista, se sei un principiante serio e desideri per migliorare le tue capacità, la scelta dell'obiettivo principale ha davvero senso. Le lenti fisse ti costringono a preparare la tua composizione, a pensare dove posizionarti, a scegliere con cura le tue impostazioni e darti buone abitudini. Gli zoom tendono a renderti pigro ...

Non vedo come gli obiettivi zoom ti rendano pigro. Puoi usare uno zoom proprio come un primo, se lo desideri. Ti dà solo più flessibilità. Ovviamente, non puoi semplicemente non pensare allo zoom e cambiare la ghiera finché il tuo scatto non sembra corretto, ma penso che l'argomento di "alcune persone diventano pigre con gli zoom" non è un argomento contro gli zoom, è contro coloro che non imparare a usarli correttamente. (Per quel che può valere, non ho mai visto un fotografo professionista usare una foto fissa a un evento: 70-200 mm ovunque!)
Oh, non fraintendermi, mi piacciono gli zoom, sono molto utili in alcune situazioni in cui hai bisogno di flessibilità (beh questo era l'obiettivo ...). Ma vedendo gli amici che iniziano con lo zoom, ho notato che tendono a ingrandire / ridurre invece di muoversi. Ciò fa sì che a volte manchino di profondità di campo (in particolare per gli zoom con apertura scorrevole) o per ottenere una prospettiva che non intendevano ottenere. Ovviamente se sei abbastanza metodico, non è un problema. Altrimenti, avere un obiettivo primario aiuta.
#5
  0
inkista
2016-01-08 03:25:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una verità casalinga prima di iniziare: $ 150 come budget per l'obiettivo potrebbe effettivamente significare che una DSLR non è un'ottima scelta per te, perché dotarti di un sistema dSLR è costoso. Mentre un corpo macchina può essere facilmente ritirato nella gamma $ 300- $ 500, per ottenere un buon sistema di base è più nella gamma $ 1000- $ 2000. Se $ 100 in un modo o nell'altro ti faranno fallire, potresti invece prendere in considerazione una fotocamera con obiettivo fisso. Al giorno d'oggi, alcuni di loro sono addirittura dotati di sensori APS-C.

Se ti piace molto la fotografia e utilizzi un corpo di ritaglio, è probabile che nessuno di questi obiettivi sia lo strumento ideale per te, perché sono obiettivi per consumatori - buoni, ma non fantastici e c'è senza dubbio un obiettivo migliore là fuori per la specifica cosa che vuoi riprendere. Il problema è che, come principiante, sei preso in un dilemma gallina e uovo. Per sapere quale obiettivo si desidera, è necessaria esperienza sufficiente per sapere quale obiettivo si desidera.

Le confezioni "solo corpo" non sono per un principiante che ordina il loro sistema ideale à la carte, ma per qualcuno che ha già tutto il vetro per non dover caricare un altro obiettivo del kit 18-55 quando aggiorna i corpi.

Obiettivo del kit 18-55

Il motivo per cui la fotocamera viene fornita con un obiettivo economico, L'obiettivo 18-55 di livello consumer, tuttavia, è così che hai qualcosa con cui scattare fuori dagli schemi e puoi fare esperienza. Inoltre, non è un obiettivo terribile che trasformerà tutte le tue immagini in un brutto culo solo per essere state utilizzate. È limitato. Ha dei difetti. Ci sono molti obiettivi migliori là fuori. Ma fornisce abbastanza bene che dovresti essere in grado di distinguere tra tecnica buona e cattiva mentre lo usi. E, se in bundle con il corpo, è economico.

Ma, cosa più importante, la sua gamma di lunghezze focali va dal grandangolo al teleobiettivo corto, quindi è un buon obiettivo walkaround versatile che copre i tipici ritratti di vacanze, paesaggi e luce diurna per i quali i non fotografi acquistano una fotocamera. Impara a illuminare e puoi fare cose incredibilmente buone anche con un 18-55 per i ritratti. E se accumuli un numero di foto con esso puoi iniziare a vedere dove ti piace lavorare in termini di lunghezza focale, in modo da poter determinare gli obiettivi principali appropriati se desideri un obiettivo ad ampia apertura a basso costo.

Obiettivo 50 mm f / 1.8

Il 50 / 1.8 era l'obiettivo del kit sulle reflex a pellicola. È anche molto economico. Ma a differenza di un 18-55, non esegue lo zoom, sarà molto più veloce e probabilmente otticamente superiore a un 18-55. Probabilmente non sarà stabilizzato e potrebbe non avere un motore di messa a fuoco, se sei davvero a caccia di affari. E per finire, su un sensore di ritaglio, il suo campo visivo è più stretto del "normale", quindi il suo utilizzo come obiettivo walkaround generico è molto più limitato.

Potrebbe essere migliore obiettivo da ritratto rispetto al 18-55, se si preferisce fare luce naturale o utilizzare una profondità di campo ridotta. E puoi riprendere paesaggi con esso, anche se con un campo visivo limitato. È sicuramente più bello in termini di ampiezza che puoi aprire: un obiettivo 18-55 è in genere limitato af / 5.6 o inferiore quando arrivi a 55 mm. Ma l'inquadratura fissa può essere molto scomoda, soprattutto se non puoi muoverti o se stai scattando in spazi ristretti.

Ed ecco il punto. Più o meno la stessa quantità di denaro potrebbe anche farti ottenere un 35 / 1.8, e un po 'di più può farti ottenere un 85 / 1.8. E il 35 / 1.8 sarebbe migliore come walkaround e l'85 / 1.8 potrebbe essere migliore per i ritratti. Ed eccoti lì, con un 50 mm quasi ma non proprio adatto ai tuoi soldi. Il pollo e l'uovo. Per sapere davvero se il 50 / 1.8 è l'obiettivo di cui hai bisogno, un po 'di esperienza in più è inestimabile.

#6
  0
Paul Austin
2016-01-08 04:14:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il 50 mm 1: 8 è un ottimo obiettivo. Ho un paio di d810 e una d300. L'ho montato per curiosità sulla d300 e sono rimasto sbalordito dalla qualità. Sarebbe l'ideale su un corpo DX come obiettivo per ritratti. Il 18-55 è ... beh ... "cattivo" ed economico. Forse la sua caratteristica peggiore è l'attacco dell'obiettivo in plastica (sì PLASTICA!)! Saresti sorpreso di quante di queste cavalcature si rompano in un batter d'occhio! Vai con il 50 e stai alla larga da quello zoom!



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...